Elegante spacciatrice di gioioso ossigeno cerca complice per seminare colore, libertà e tenerezza...

venerdì 21 novembre 2014

Art in box

Da un semplice vecchio cassettino di cui ignoro l’origine e l’uso,
ho iniziato una nuova avventura artistica molto coinvolgente,

BOX-001

quella cioè di riutilizzare vecchie scatole di cartone, di legno, di latta, coperchi o cassetti

BOX-002

per inserirvi oggetti che mi ispirano, che mi emozionano e che possono raccontare una storia.

BOX-003

Questo lavoro ne è l’esempio, dentro questo box annerito hanno trovato casa:

BOX-004

una civetta intagliata, dei rametti ricoperti di licheni, un nido di vespa cartonaia, uno scarabeo rinoceronte,

BOX-005

un nido di cinciallegra, alcuni vecchi caratteri tipografici e i miei amati funghi.

BOX-006

NB: Ogni reperto naturale è stato trovato per caso, inutilizzato e defunto.

BOX-007

A prestissimo con un nuovo lavoro ;)

BOX

PS: Il fungo marrone a forma di corona trattasi di Calvatia Untriformis, ed è l’unico fungo vero (secco) della mia collezione, le mele appartengono ai frutti antichi, conosciute con il nome di Rosine per la loro polpa rosa.



sabato 8 novembre 2014

L’ autunno alla porta…..

Ghirlanda funghi

Basta solo uno scrollo di pioggia

Ghirlanda funghi-001

e gorgoglia, borbotta, ribolle

Ghirlanda funghi-002

la pelle del bosco

già gonfia di sole,

Ghirlanda funghi-003

giusto là dove il muschio s'appoggia

Ghirlanda funghi-004

e un turgore di vario colore
dal folto vien su.

Ghirlanda funghi-005

Fra l'umido selvaggio
il turbine di spore (……)

Ghirlanda funghi-006

Tratto da “L' amore per i funghi”

di Stefano Cincinelli



sabato 1 novembre 2014

Scorpacciata di funghi

FUNGHI VERO FALSO

L’autunno, come ho scritto già tante volte è una stagione che  mi piace tanto.

FUNGHI VERO FALSO-002

Come non essere coinvolti dai brillanti colori autunnali,

FUNGHI VERO FALSO-001

come non amare il sapore dei suoi generosi frutti

FUNGHI VERO FALSO-003

e come non essere presi dalla “mania” dei funghi,

FUNGHI VERO FALSO-004

  come è successo a me in questo periodo.

FUNGHI VERO FALSO-005

Quest’anno non mi è stato possibile andare in montagna e passeggiare per boschi,

FUNGHI VERO FALSO-006

è così che da settembre cucio funghi per il mio piacere e non solo.

FUNGHI VERO FALSO-007

Realizzarli è molto semplice, basta ritagliare 2 dischetti di stoffa, (ma va bene anche il feltro o il pannolenci)

FUNGHI VERO FALSO-011

  e cucirli a mano o a macchina,

FUNGHI VERO FALSO-009

successivamente su un lato va fatto un buco al centro dal quale sarà possibile inserire l’imbottitura,

FUNGHI VERO FALSO-008

il buco poi si chiude inserendo il “gambo” del fungo.

FUNGHI VERO FALSO-010

In questo caso io ho usato legnetti di mare.

FUNGHI VERO FALSO-012

  In alcuni funghetti ho cucito a macchina anche le lamelle della faccia inferiore.

FUNGHI VERO FALSO-013

Il metodo è veramente molto semplice e dà grandi soddisfazioni,

FUNGHI VERO FALSO-014

perché si possono usare vari tipi di stoffa con varie fantasie,

FUNGHI VERO FALSO-015

  si possono usare anche pizzi, nastrini e rotelle lavorate a crochet.

Vi sono piaciuti?

A prestissimo con un nuovo post in cui vi farò vedere una cosina bellina bellina

PS: le foto di questo post sono state scattate da Denni che incomincia a capire quanta pazienza ci vuole con le suocere creative!!



domenica 6 luglio 2014

Taste of sea necklace

È la prima collana che realizzo con i legnetti del mare e,

legnetti collana

così com’è venuta, mi piace tanto!!

legnetti collana-001

Quest’anno ho veramente fatto il pieno di legni di tutte le misure e forme,
ho persino adottato una strategia di raccolta selettiva,

legnetti collana-002

Durante la prima passeggiata, (sarebbe più opportuno chiamarla spedizione) ho preso tutti quelli lunghi, bianchi e lisci,

legnetti collana-003

poi quelli contorti e strani, è stata quindi la volta di tronchetti squadrati e delle tavole consumate,

legnetti collana-004

   e infine i legnetti piccoli piccoli e smussati, che io ho chiamato “moccigotti”,

legnetti collana-005

proprio come quelli della collana a cui ho aggiunto vari tipi di perle, dei pesciolini di metallo, un cavalluccio e una stella di carta pesta, un corallo delle Mauritius e alcune conchiglie.

legnetti collana-006

Non so quanti altri lavori potrò realizzare: le idee ci sono, il tempo molto meno.
Intanto mi godo i miei legni che sono già belli così.

 



Related Posts with Thumbnails